Interrogazione nr. d'ordine 919

Logo Tutta la Città Insieme   Giovanni Andrea Martini
Nr. d'ordine: 919
Data pubblicazione: 12-02-2024
Data scadenza: 13-03-2024
Proponente: Giovanni Andrea Martini
Referente: Sindaco Luigi Brugnaro (dal 16-02-2024 Assessore Michele Zuin)
Tipo risposta richiesta: scritta
Oggetto: Bandiera di Israele: si intende continuare ad esporla, appoggiando le scelte di guerra del governo di Israele, contravvenendo alla normativa del Governo Italiano della Presidenza del Consiglio dei Ministri?
Oggetto: Bandiera di Israele: si intende continuare ad esporla, appoggiando le scelte di guerra del governo di Israele, contravvenendo alla normativa del Governo Italiano della Presidenza del Consiglio dei Ministri?
Tipo di risposta richiesto: scritta
 

Premesso che:

  • Alla luce di quanto sta accadendo a Gaza e in Palestina;
  • alla luce delle scelte di guerra che il governo di Israele sta portando avanti.

Considerato che:

  • Alla luce della condanna internazionale che si sta abbattendo sul governo di Israele.

Visto che:

  • Una specifica norma del Governo Italiano della Presidenza del Consiglio dei Ministri prevede che in Italia non si possa esporre la bandiera di un altro stato se non per un periodo brevissimo di tempo, in occasione di eventi internazionali, come si evince chiaramente nel punto 11 dell’allegato e dal seguente link: https://presidenza.governo.it/ufficio_cerimoniale/cerimoniale/quesiti.html 

Si interroga il sindaco per sapere:

  • Se intende continuare ad esporre la bandiera di Israele alla luce di quanto sta accadendo in Medio Oriente e nella striscia di Gaza in particolare;
  • se intende sostenere politicamente una nazione in conflitto non ascoltando in alcun modo le grida di dolore che arrivano dal popolo palestinese e dalla comunità internazionale;
  • se intende isolare Venezia come unica città in Italia che sceglie di mostrare appoggio alle scelte di guerra del governo di Israele;
  • se intende disattendere ancora la norma dello Stato che prevede la rimozione di bandiere di altri paesi dopo brevissimi periodi di esposizione.
Giovanni Andrea Martini


Allegati: documento1

 
Interrogazione in formato pdf
16-02-2024
Delega
Torna indietro

Continuando a navigare questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra Cookie Policy