Interrogazione nr. d'ordine 718

Logo Verde Progressista   Gianluca Trabucco
Nr. d'ordine: 718
Data pubblicazione: 23-01-2023
Data scadenza: 22-02-2023
Proponente: Gianluca Trabucco
Altri firmatari: Gianfranco Bettin
Referente: Sindaco Luigi Brugnaro (dal 27-01-2023 Assessore Francesca Zaccariotto)
Tipo risposta richiesta: scritta
Oggetto: Gare d'appalto a ribasso eccessivo.
Tipo di risposta richiesto: scritta
 

Premesso che

  • l’Amministrazione comunale, a dicembre 2022, ha pubblicato diverse gare d’appalto per l’aggiudicazione della progettazione e della realizzazione di alcuni impianti sportivi;
  • nella definizione dei costi dei materiali, ai quali le imprese che intendessero partecipare alle gare in questione devono attenersi, si fa riferimento alle voci del Prezzario della Regione Veneto;
  • relativamente alla gara n. 91/2022 (C.I.15219 NUOVO IMPIANTO POLIVALENTE INDOOR A MESTRE) e alla gara n. 95/2022 (C.I 15149 BOSCO DELLO SPORT: ARENA) i prezzi applicati, in particolare per alcune voci degli articoli di carpenteria, sarebbero inferiori di oltre il 40% rispetto al Prezzario della Regione Veneto attualmente in vigore (approvato con DGR n. 555 del 20 maggio 2022 e successivamente aggiornato con DGR n. 1369 dell’11 novembre 2022);
  • il Prezzario della Regione Veneto stabilisce che eventuali variazioni, nel limite comunque del 20% (sia in aumento che in decremento dei prezzi), sono possibili “solo se opportunamente motivate e giustificate sulla base di specifiche ricerche di mercato e analisi del prezzo”;
  • bandire gare con prezzi dei materiali eccessivamente bassi aumenta il rischio di far vincere imprese che, per mantenere un margine di guadagno, decidano di tagliare su capitoli di spesa come la retribuzione o la sicurezza dei lavoratori, in una regione come il Veneto che è seconda in Italia per numero di morti sul lavoro.

Si interroga il Sindaco per sapere

- quali siano le ragioni che hanno portato l’Amministrazione a pubblicare la gara n. 91/2022 e la n. 95/2022 con prezzi così bassi;

- se, in mancanza di queste motivazioni, non sia intenzione dell’Amministrazione ritirare le gare in questione per pubblicarle nuovamente con prezzi più adeguati.

Gianluca Trabucco

Gianfranco Bettin

 
Interrogazione in formato pdf
27-01-2023
Delega
Torna indietro

Continuando a navigare questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra Cookie Policy