Interrogazione nr. d'ordine 444

Logo Partito Democratico   Paolo Ticozzi
Nr. d'ordine: 444
Data pubblicazione: 29-10-2021
Data scadenza: 28-11-2021
Proponente: Paolo Ticozzi
Altri firmatari: Monica Sambo, Pier Paolo Baretta, Alessandro Baglioni, Alberto Fantuzzo, Emanuele Rosteghin, Giuseppe Saccà, Emanuela Zanatta, Gianfranco Bettin, Sara Visman
Referente: Assessore Simone Venturini (dal 29-10-2021 Sindaco Luigi Brugnaro - dal 02-11-2021 Assessore Laura Besio)
Tipo risposta richiesta: in Commissione
Assemblea competente: III Commissione
Oggetto: Si applichi il regolamento per il riconoscimento della “Cittadinanza Speciale della città di Venezia per IUS SOLI”
Tipo di risposta richiesto: in Commissione
 

Premesso che:

  • nella deliberazione del Consiglio comunale n. 10 del 17 febbraio 2014 è presente come ALLEGATO A il Regolamento per il riconoscimento della “Cittadinanza Speciale della Città di Venezia per IUS SOLI” a minori stranieri nati in Italia e residenti nella città di Venezia;    
     
  • tale regolamento disciplina il riconoscimento simbolico di Cittadinanza Speciale ai minori stranieri nati a Venezia o nati in Italia e residenti nel Comune di Venezia.     

Considerato che:

  • il citato regolamento all’Art.2 recita: “Il Comune di Venezia al fine di promuovere l’uguaglianza tra persone di origine straniera e italiana che nascono, vivono, crescono, studiano e lavorano in Italia e a Venezia in particolare, contribuendo a rimuovere gli ostacoli che la legislazione attuale frappone al raggiungimento di questo obiettivo, sino al riconoscimento da parte dello Stato della cittadinanza Italiana istituisce un apposito registro della “Cittadinanza Speciale della Città di Venezia” per IUS SOLI. ”.

Considerato inoltre che:

  • il citato regolamento dispone all’art.3 che il Responsabile della Direzione Affari Istituzionali, entro il mese di ottobre di ogni anno, debba verificare la sussistenza degli aventi diritto al riconoscimento della cittadinanza Speciale IUS SOLI e comunicarla al Sindaco;
     
  • all’art. 5, detto regolamento dispone di istituire un apposito “Registro delle Cittadinanze Onorarie IUS SOLI”, in cui annotare i conferimenti della “Cittadinanza Onoraria IUS SOLI” in ordine cronologico.
     
  • all’art. 4 si prevede che la “Cittadinanza Speciale della Città di Venezia per IUS SOLI ” venga conferita con una cerimonia in pubblica seduta consiliare, da tenersi il 20 novembre di ogni anno, in concomitanza con la Giornata Internazionale dei Diritti dell’infanzia e dell’Adolescenza o, ove non sia possibile rispettare tale data, in concomitanza con il Consiglio comunale più prossimo alla stessa.

Preso atto che:

  • non risultano informazioni sulla concreta applicazione del Regolamento in oggetto, né del citato Registro delle Cittadinanze Ius Soli.

Ritenuto che:

  • Il conferimento della Cittadinanza Speciale della Città di Venezia per IUS SOLI è un segno importante che va nella direzione di inclusione e integrazione che contribuisce a far sentire i giovani cittadini di origine straniera e le loro famiglie parte della comunità cittadina e di conseguenza aumenta la coesione sociale.

TUTTO CIÒ PREMESSO E CONSIDERATO SI INTERROGANO IL SINDACO E LA GIUNTA PER:

  • conoscere le motivazioni per le quali quanto previsto all’interno del Regolamento comunale per il riconoscimento della “Cittadinanza Speciale della città di Venezia per IUS SOLI” non è stato applicato configurando un'inadempienza per l’Amministrazione;
     
  • sapere se si intende applicare quanto previsto all’interno del Regolamento comunale per il riconoscimento della “Cittadinanza Speciale della città di Venezia per IUS SOLI” relativamente all’anno 2021 ed in particolare se si intenda procedere con la cerimonia di conferimento della cittadinanza speciale Ius Soli il 20 novembre nella giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza o in quale data.
Paolo Ticozzi

Monica Sambo
Pier Paolo Baretta
Alessandro Baglioni
Alberto Fantuzzo
Emanuele Rosteghin
Giuseppe Saccà
Emanuela Zanatta
Gianfranco Bettin
Sara Visman

 
Interrogazione in formato pdf
02-11-2021
Delega
29-10-2021
Dichiarazione di non competenza
Torna indietro

Continuando a navigare questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra Cookie Policy