Mozione nr. d'ordine 259

Logo Fratelli d'Italia   Maika Canton
Nr. d'ordine: 259
Data pubblicazione: 07-09-2021
Proponente: Maika Canton
Altri firmatari: Francesco Zingarlini
Assemblea competente: Consiglio comunale
Oggetto: il ponte di Rialto restituito alla Città.
 

Premesso che:

- nell’anno 2014 venne siglato un contratto di sponsorizzazione per il finanziamento del restauro del ponte di Rialto per il quale l’imprenditore vicentino Renzo Rosso ha investito, nell’intervento di uno dei ponti più famosi al mondo, ben 5 milioni di euro.

Considerato che:

- tra le condizioni poste nell’accordo vi era quella di ricordare l’imprenditore, finanziatore del restauro, con una targa commemorativa da porre sulla pavimentazione del ponte che risale alla fine del ‘500.

Rilevato che:

- sia il Comune di Venezia, sia la Soprintendenza hanno concesso il via libera al posizionamenmto e alle caratteristiche di detta targa.

Visto che:

- in data odierna, a tre anni dall’intervento, si terrà l’inaugurazione del restauro del ponte di Rialto con l’installazione permanente di una targa in lingua inglese, alla presenza di personalità di spicco della politica, della cultura e dello spettacolo.

Tutto quanto premesso e considerato,

 

IL CONSIGLIO COMUNALE IMPEGNA IL SINDACO E LA GIUNTA A:

  • verificare con quale atto autorizzativo è stata realizzata tale targa di dimensioni sproporzionate, targa che ferisce il simbolo di eccellenza della Città di Venezia;
  • esaminare l’atto deliberativo o di indirizzo che disciplina le sponsorizzazioni nel nostro Comune;
  • rimuovere nell’immediato tale targa commemorativa, al fine di non creare dei precedenti simili che vedrebbero Venezia tappezzata in lungo e in largo.

 

Maika Canton

Francesco Zingarlini

 
Mozione in formato pdf
Torna indietro

Continuando a navigare questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra Cookie Policy