Mozione nr. d'ordine 218

Logo Partito Democratico   Paolo Ticozzi
Nr. d'ordine: 218
Data pubblicazione: 31-05-2021
Proponente: Paolo Ticozzi
Altri firmatari: Monica Sambo, Alessandro Baglioni, Pier Paolo Baretta, Alberto Fantuzzo, Emanuele Rosteghin, Giuseppe Saccà, Emanuela Zanatta
Assemblea competente: Consiglio comunale
Oggetto: Creazione in città di aree smoke-free all'aperto e segnalazione del divieto di fumo alle fermate del TPL
 

Premesso che:

  • tra i fattori di rischio che concorrono maggiormente alla perdita di anni vita in buona salute, un posto di primo piano spetta sicuramente al fumo di tabacco, riconosciuto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità come uno dei più gravi problemi di salute pubblica al mondo;
     
  • il Sindaco nel suo ruolo è anche Responsabile della salute pubblica cittadina ed ha più volte dimostrato sensibilità al tema del fumo ipotizzando la possibilità di vietare il fumo in piazza San Marco e in piazzale Roma;

ricordato che:

  • il 31 maggio è la giornata mondiale senza tabacco, istituita nel 1987 dall'Organizzazione Mondiale della Sanità per focalizzare l’attenzione della popolazione sul tabacco come prima causa di morte evitabile al mondo;

considerato che:

  • i dati indicano che nel territorio dell’Ulss 3 Serenissima la percentuale di fumatori è del 22,3% della popolazione;
     
  • l'Ulss 3 Serenissima ha dato avvio a una campagna con la quale ha coinvolto i comuni del territorio con la richiesta di creare nuove aree all’aperto 'smoke-free', facendo seguito a detta campagna dodici comuni del territorio: Campagna Lupia, Campolongo Maggiore, Camponogara, Chioggia, Dolo, Fiesso d'Artico, Fossò, Mira, Mirano, Noale, Salzano, Strà hanno già deliberato in tal senso, ma tra questi comuni spicca l’assenza del Comune di Venezia;

considerato inoltre che:

  • in data 15/1/2021 è stata depositata a prima firma del consigliere Paolo Ticozzi l’interrogazione con numeri d’ordine 130 e 131 intitolata “Stop al fumo nelle aree giochi per bambini”, su cui non è stata ancora convocata una commissione consiliare;
     
  • in data 19/1/2021 è stata depositata a prima firma del consigliere Paolo Ticozzi  l’interrogazione con numeri d’ordine 136 e 137 intitolata “Segnalare il divieto di fumo nelle fermate del TPL”, su cui non è stata ancora convocata una commissione consiliare e che indicava l’assenza, per quanto potuto appurare, dell’assenza di segnaletica che indichi chiaramente il divieto di fumare in dette aree nonostante questo sia presente nelle condizioni generali di trasporto dell’ACTV;

ritenuto che:

  • sia importante che il Comune sia in prima linea per la salute dei cittadini nella lotta al fumo;

tutto ciò premesso e considerato il Consiglio Comunale impegna il sindaco e la giunta a:

  • attivarsi per realizzare delle aree smoke free in città a partire da aree nei parchi cittadini, comprendendo all’interno di queste le aree giochi e le aree dedicate allo sport;
     
  • attivarsi per con Vela spa e ACTV per sanare la carenza di comunicazione sul Divieto di Fumo nelle fermate dei mezzi pubblici, con gli strumenti comunicativi che si riterranno più opportuni allo scopo.
Paolo Ticozzi

Monica Sambo
Alessandro Baglioni
Pier Paolo Baretta
Alberto Fantuzzo
Emanuele Rosteghin
Giuseppe Saccà
Emanuela Zanatta

 
Mozione in formato pdf
Torna indietro

Continuando a navigare questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra Cookie Policy