Interrogazione nr. d'ordine 196

Logo Partito Democratico   Emanuela Zanatta
Nr. d'ordine: 196
Data pubblicazione: 25-02-2021
Data scadenza: 27-03-2021
Proponente: Emanuela Zanatta
Altri firmatari: Monica Sambo, Paolo Ticozzi, Alessandro Baglioni, Emanuele Rosteghin, Alberto Fantuzzo, Giuseppe Saccà
Referente: Assessore Simone Venturini
Tipo risposta richiesta: in Commissione
Assemblea competente: III Commissione
Oggetto: Potenziamento sistema servizi sociali.
Tipo di risposta richiesto: in Commissione
 

Premesso che:

con la legge 30 dicembre 2020 n. 178 ( legge di Bilancio 2021 ), all’art. 1 c. 797 e seguenti, al fine di potenziare il sistema dei servizi sociali comunali il Governo dispone di incentivare l’assunzione a tempo indeterminato di Assistenti Sociali, in funzione del raggiungimento di un livello essenziale delle prestazioni di assistenza sociale, definito da 1 operatore ogni 5 mila abitanti in ciascun Ambito territoriale sociale del territorio nazionale;

la legge prevede l’attribuzione a ciascun Ambito territoriale di un contributo così determinato:  € 40.000 annui per ogni operatore equivalente a tempo pieno con qualifica di assistente sociale, assunto a tempo indeterminato dall’ATS, ovvero dai comuni che ne fanno parte ed effettivamente impiegato nei servizi sociali territoriali, eccedente il rapporto di 1 ogni 6.500 abitanti e fino al raggiungimento del rapporto di 1 a 5.000;  € 20.000 annui per ogni operatore equivalente a tempo pieno con qualifica di assistente sociale, assunto a tempo indeterminato dall’ATS, ovvero dai comuni che ne fanno parte ed effettivamente impiegato nei servizi sociali territoriali, eccedente il rapporto di 1 a 5.000 e fino al raggiungimento del rapporto di 1 a 4.000.

Considerato che:

le difficoltà derivante dal Covid hanno incrementato ancor di più le situazioni di disagio economico e sociale nella nostra città.

Preso atto che:

il termine previsto per la comunicazione dei dati al ministero è fissato per il 28 febbraio p.v..
 

Si interrogano il Sindaco e gli Assessori competenti per sapere:

- l’attuale rapporto numerico tra assistenti sociali impiegati nei servizi sociali del territorio del Comune di Venezia e popolazione residente;

- se vi sia l’intenzione concreta di cogliere questa opportunità e se si sta procedendo alla raccolta dei dati in modo da produrli in tempo utile al Ministero, per non perdere un’importante occasione offerta dal Governo agli Enti Locali per adeguare finalmente la dotazione professionale in uno degli ambiti più problematici e complessi della nostra Città.

 

 

 

Emanuela Zanatta

Monica Sambo
Paolo Ticozzi
Alessandro Baglioni
Emanuele Rosteghin
Alberto Fantuzzo
Giuseppe Saccà

 
Interrogazione in formato pdf
Torna indietro

Continuando a navigare questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra Cookie Policy