Ordine del Giorno nr. d'ordine 44

Consiglio comunale - Seduta del 31-05-2022
Nr. d'ordine: 44
Data pubblicazione: 01-06-2022
Assemblea competente: Consiglio comunale
Data seduta: 31-05-2022
Atti di riferimento: Mozione nr. d'ordine 365
Oggetto: Mozione collegata alla PD 2022/1027 avente oggetto "Approvazione delle tariffe della TARI anno 2022 in conformità al Piano Finanziario relativo al servizio di gestione dei rifiuti urbani del Comune di Venezia e delle ulteriori esenzioni e riduzioni ai sensi dell’art. 15 del Regolamento Comunale TARI."

Il Consiglio comunale

Premesso che:

  • a partire dal 2020 la legge prevede che la definizione dei Piani Finanziari del servizio Rifiuti siano di competenza dell’Autorità per la regolazione Energia, Reti e Ambiente (ARERA);
  • l’Autorità con una serie di deliberazioni a partire dal 2020 ha stabilito le regole per la costruzione dei PEF in totale autonomia e senza alcuna vera interlocuzione con le amministrazioni comunali;
  • la competenza per l’approvazione dei PEF è attribuita per legge ai Consigli di Bacino e ai singoli comuni rimane solo la competenza per approvare le tariffe della TARI;

 

Considerato che:

  • alla luce di tale contesto normativo le amministrazioni comunali con i rispettivi Consigli Comunali non hanno alcuna potestà nella definizione dei PEF e di conseguenza le Tariffe della TARI che si trovano ad approvare sono una mera attuazione di quanto deciso dall’ARERA e ratificato dai Consigli di Bacino;
  • tale situazione determina, di fatto, il venir meno della potestà decisionale dei singoli enti locali;
  • le decisioni prese da ARERA hanno determinato negli ultimi anni una rimodulazione in aumento delle tariffe della TARI per gran parte delle amministrazioni locali;

tutto ciò premesso e considerato:

il Consiglio Comunale invita il Sindaco e la Giunta Comunale ad attivarsi in tutte le sedi competenti per:

  • ripristinare le legittime prerogative dei Comuni in materia di definizione delle tariffe delle TARI;
  • a sollecitare il Governo affinché l’ARERA si faccia interlocutore attivo con le amministrazioni locali per definire congiuntamente il metodo di costruzione del PEF proponendo le necessarie e conseguenti modifiche normative.
Ordine del Giorno in formato pdf

Seduta del: 31-05-2022 ore 09:00
Tipo votazione: votazione in prima convocazione
Nr. legale: 16
Presenti: 33
Votanti: 22
Maggioranza: 12
Esito: approvato

Sindaco
1 Luigi Brugnaro assente
Consiglieri comunali
#Luigi Brugnaro Sindaco
2 Barbara Casarin favorevole
3 Paolino D'Anna favorevole
4 Ermelinda Damiano favorevole
5 Alessio De Rossi favorevole
6 Enrico Gavagnin favorevole
7 Emmanuele Muresu favorevole
8 Giorgia Pea favorevole
9 Silvia Peruzzo Meggetto favorevole
10 Aldo Reato favorevole
11 Francesca Rogliani favorevole
12 Paolo Romor favorevole
13 Alessandro Scarpa favorevole
14 Matteo Senno favorevole
15 Chiara Visentin favorevole
#Partito Democratico
16 Alessandro Baglioni astenuto
17 Alberto Fantuzzo astenuto
18 Emanuele Rosteghin astenuto
19 Giuseppe Saccà astenuto
20 Monica Sambo astenuto
21 Paolo Ticozzi astenuto
22 Emanuela Zanatta astenuto
#Lega Salvini - Liga Veneta
23 Alex Bazzaro favorevole
24 Riccardo Brunello favorevole
25 Nicola Gervasutti favorevole
26 Giovanni Giusto favorevole
27 Paolo Tagliapietra favorevole
#Fratelli d'Italia
28 Maika Canton favorevole
29 Francesco Zingarlini favorevole
#Verde Progressista
30 Gianfranco Bettin assente
31 Gianluca Trabucco astenuto
#Forza Italia
32 Deborah Onisto favorevole
#Movimento 5 Stelle
33 Sara Visman astenuto
#Partito Dei Veneti
34 Stefano Zecchi assente
#Terra e Acqua 2020
35 Marco Gasparinetti astenuto
#Tutta la Città Insieme
36 Giovanni Andrea Martini assente
#Venezia è Tua
37 Cecilia Tonon astenuto

Continuando a navigare questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra Cookie Policy